Juniores, a Corigliano Calabro la prima sconfitta
La Juniores schierata (Ph. Gigi Garofalo)

Juniores, a Corigliano Calabro la prima sconfitta

  • Post Category:Juniores / News

Prima sconfitta per la Juniores del Casarano che cade contro il Corigliano Calabro, rimpolpato da alcuni fuori quota scesi dalla prima squadra per tentare l’impresa, poi riuscita, di battere la capolista. I calabresi portano la gara sul piano della rudezza. Falli continui, alcuni molto duri sui quali il direttore di gara non interviene. Vantaggio dei padroni di casa al 25′ dopo un rimpallo fortuito con la palla che schizza alle spalle di Rolli. La reazione del Casarano è rabbiosa. Vantaggiato e Pennetta sfiorano il pari al 31′ e al 35′. Al 37′ un difensore locale respinge sulla linea e sul corner successivo è Buongiorno a firmare il gol del pareggio e il suo quinto centro personale. Nel momento in cui occorre riorganizzare le fila, i ragazzi di Volturo prestano il fianco al contropiede del Corigliano che si porta sul 2 a 1 sul finire del primo tempo.

Una rete che incide non poco sul morale dei rossazzurri, anche perché il Corigliano sfrutta bene gli spazi che Arnisi e compagni sono costretti a concedere. Un tema tattico che premia la squadra di casa che segna altri due gol e fissa il risultato sul 4-1 finale. Sconfitta che fa perdere l’imbattibilità e il primato al Casarano juniores a beneficio del Taranto che passa facilmente a Palmi e guida ora la classifica con un solo punto di vantaggio.

Condividi