FRANCAVILLA-CASARANO 0-1 / Il tabellino

FRANCAVILLA-CASARANO 0-1 / Il tabellino

FC FRANCAVILLA-CASARANO 0-1
RETE: 2’ pt Russo.

FC FRANCAVILLA: Caruso, Benivegna, Nicolao (24’ st Farindola), Petruccetti (32’ st Falzetta), Quinto, Cabrera (38’ st Maggio), Grandis T. (30’ st Monaco), Lorusso (24’ st Maione), Flordelmundo, Nolè, Grandis M.. A disp: Centonze, Avella, Credentino, Ferraiuolo. All. Del Prete.

CASARANO: Al Tumi, Mattera (5’ st Morleo), Lobjanidze, Buffa, Dall’Oglio, Occhiuto (21’ st Cianci), Versienti, Giacomarro, Olcese (21’ st Palmisano), Feola (14’ st Rescio), Russo (44’ st Balla). A disp: Guarnieri, Girasole, Cappilli, Iannone. All. Bitetto.

ARBITRO: Luongo di Napoli.
Assistenti: Tagliafierro (Caserta) e Columbro (Ercolano).

NOTE: giornata soleggiata (12 gradi). Spettatori 500 circa, di cui 120 da Casarano.
Ammoniti: Dall’Oglio (C), Grandis T. (F), Occhiuto (C), Grandis M. (F), Nolè (F).
Angoli: Francavilla 2, Casarano 6.
Recupero: 1’pt, 4’st.

Seconda vittoria consecutiva, settima complessiva, per i rossazzurri che espugnano il “Fittipaldi” di Francavilla sul Sinni imponendosi 1-0. E’ il terzo successo in quattro partite della gestione-Bitetto: con il tecnico barese, ancora imbattuto, il Casarano ha conquistato 10 sui 12 punti disponibili. E’ la seconda vittoria esterna, e sempre in terra lucana: l’altra (0-2) fu a Villa d’Agri, con il Grumentum, alla sesta giornata (era il 6 ottobre). Seconda rete consecutiva per Nicola Russo, che segna ancora una volta un gol decisivo dopo quelli all’Agropoli e al Gladiator nelle ultime due partite al “Capozza”. L’attaccante tarantino, che a Francavilla ha giocato la seconda gara da titolare, sale così a quota 3 reti e diventa il miglior marcatore dei rossazzurri. E’ stata la sesta volta che la porta resta inviolata: con 9 reti subiti il Casarano si conferma tra le squadre con la miglior difesa del girone H (solo Bitonto e Gelbison hanno fatto meglio). Salgono così a 8, in 7 incontri, i punti ottenuti in trasferta dai rossazzurri.

Con i tre punti conquistati oggi il Casarano scala ancora la classifica: aggancia a quota 24 e al quarto posto Taranto e Sorrento, portandosi a -2 dal terzo, occupato dal Fasano, avversario domenica prossima al “Capozza” nella 15^ giornata di campionato.

Condividi
Chiudi il menu
×

Carrello